La cucina italiana insegnata ai francesi da Sara Rania - itParigi

itParigi

LE RICETTE DEGLI EXPAT

La cucina italiana insegnata ai francesi da Sara Rania

cucina italiana - Sara Rania e Nunzio Rispolano

La cucina italiana è motivo di vanto per noi italiani, sia all’estero che in casa. In qualsiasi parte del mondo si ha un audience pronto a conoscerla! Quante volte i vostri amici d’oltralpe vi hanno chiesto la ricetta della carbonara o delle lasagne? O vi hanno pregato di preparargli il tiramisù?

Ammettiamolo: ci dà un senso di orgoglio profondo sapere che basta preparare una parmigiana per conquistare i nostri amici stranieri! Ma sappiamo anche che il cibo per noi va oltre il mero nutrimento: è cultura, è storia, è tradizione.

Ed è esattamente questo che Sara Rania cerca di trasmettere attraverso il suo progetto Cuisine Italienne Paris, un atelier di corsi di cucina italiana. Conosciamo meglio la sua storia.

Chi è Sara Rania?

La storia di Sara è la storia di tanti di noi, scappati da una realtà che ci stava stretta, per cercar fortuna altrove.

Sara si laurea in Filosofia e trasferisce a Milano per completare gli studi, specializzandosi in comunicazione e digitalizzazione dell’arte. Come Maria Grazia di Delices de l’Etna, anche Sara scalpita per andar via e trovare il suo posto nel mondo dove potersi sentire apprezzata e dove poter realizzare i suoi progetti.

Innamorata da sempre della lingua francese, durante gli studi a Milano fa domanda per l’Erasmus alla Sorbonne, vincendo l’unico posto disponibile. E poichè Parigi è la ville de l’amour, incontra l’amore della sua vita e decide di rimanere in Francia. Per tanti anni ha lavorato come corrispondente estera per testate web italiane, come giornalista gastronomica, e da qualche tempo ha iniziato a lavorare per una testata francese.

Cucina italiana - Sara Rania Portrait
Sara Rania, fondatrice di Cuisine Italienne Paris. Photo Credits: Lorenzo Razzino

Sarà il sangue partenopeo, ma Sara ha una una grande passione per il cibo e un grande rispetto per la materia prima. Ma è anche una grande comunicatrice. Si ama definire un’autodidatta appassionata e ha fatto della sua passione un lavoro che ama e che le regala ogni giorno tante soddisfazioni. Sul sito web di Cuisine Italienne Paris, si legge che lei ha sangue napoletano, passione siciliana e rigore milanese. Un mix di qualità niente male!

Cosa è Cuisine Italienne?

La vita spesso ti fa fare degli incontri fortuiti che ti aiutano a definire il tuo percorso. E Sara ci tiene a sottolineare che ha incontrato tantissimi connazionali che l’hanno ispirata e aiutata ad arrivare a questo punto. Primo tra tutti il suo partner professionale Nunzio Rispolano, un giovane pizza chef di grande talento che accompagna Sara sin dagli albori di Cuisine Italienne.

Dopo aver rilevato un’attività già esistente, Sara si rimbocca le maniche e ne migliora il format, grazie anche alla sua esperienza nella creazione di contenuti per il web. Nasce così Cuisinne Italienne Paris, un atelier in cui Sara diffonde la cultura gastronomica italiana, mostrando ai francesi la varietà dell’offerta culinaria delle varie regioni italiane.

In questo progetto, Sara ha incanalato tutto quello che ha imparato nel corso della sua carriera lavorativa come giornalista gastronomica e come content creator, dalla grafica alla creazione del sito web, passando per lo studio delle tradizioni culinarie del Sud Italia. La sua intraprendenza e bravura l’hanno aiutata a creare collaborazioni con aziende importanti nel settore gastronomico.

cucina italiana - Dream Team
Sara Rania e Nunzio Rispolano, due promotori della cucina italiana. Ph credits: Sara Rania.

“In Francia sono rinata. E sono rinata Italiana”.

Sarebbe riduttivo considerare Cuisine Italienne Paris come un atelier che propone corsi di cucina italiana. Perché dietro ogni lezione c’è un’accurata ricerca del dettaglio, della storia e della tradizione italiana.

In Francia sono rinata. E sono rinata Italiana”. Questa frase racchiude tutto quello che sta dietro Sara Rania.

C’è una nicchia di cucina italiana che era stata dimenticata: la cucina lenta, quella dei sughi cotti per ore, dell’impastare a mano chili di farina, quella del tempo necessario per preparare una lasagna come si deve. Sara insegna ai francesi l’amore e la gestualità che sta dietro ogni piatto o ogni forma di pasta fatta a mano, e fa viaggiare i suoi studenti tra le tavole imbandite delle nostre nonne.

La cucina italiana è un lavoro di traduzione

Nel suo atelier, Sara presenta la cucina italiana ai francesi, facendo un continuo lavoro di traduzione, non solo in termini di linguistici, ma anche di sapori, odori, colori. Ha analizzato da vicino gli errori fatti dagli amateurs francesi della cucina italiana ed è partita da quello, cercando di cancellare l’immagine stereotipata che molti hanno della nostra cucina. Da qui nasce lo studio degli ingredienti e la riscoperta delle ricette della tradizione a volte dimenticate.

Nonostante i nostri cugini francesi siano molto legati alle loro tradizioni culinarie, sono anche aperti a nuove influenze, oltre ad essere molto curiosi! La clientela di cui si è circondata Sara è composta da amanti del buon cibo italiano, che spesso testano la sua conoscenza con domande molto specifiche.

Credo che il segreto del suo successo stia nell’essersi riappriopriata della manualità, nell’aver dato dignità all’ingrediente e nella sua capacità di usare il cibo come lingua internazionale di comunicazione.

Per anni Sara ha cercato il filo conduttore delle sue passioni ed un giorno ha avuto l’epifania, tutti i tasselli sono andati al loro posto. Ha smesso di seguire la direzione del vento e ha preso in mano il timone per navigare dove più le piace.

E io non posso che augurarle il vento in poppa per tutti i suoi progetti futuri (che sono tanti!).

Se siete ancora curiosi su Cuisine Italienne Paris, date un’occhiata al sito web! Inoltre il 12 Maggio alle 12.30, Sara terrà una masterclass gratuita incentrata sul tiramisù al limone sulla piattaforma degli artigiani We can do! Da non perdere!

La cucina italiana insegnata ai francesi da Sara Rania ultima modifica: 2021-05-06T13:55:33+02:00 da Giusi Giaconia

Commenti

Subscribe
Notificami
1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Katherine Alexandra Giudice

Amo la cocina italiana 🇮🇹😍

Promuovi la tua azienda in Italia e nel Mondo
To Top
1
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x