ATTIVITÁ

Trasporti da Parigi a Disneyland, il parco dove i sogni diventano realtà

Disneyland

Parigi è una città speciale, non solo per le suggestive rue e avenue, per il Louvre o la Tour Eiffel, ma anche per Disneyland. Il parco divertimenti che porta il nome di Walt Disney è infatti una delle attrazioni principali per molti turisti, di tutta Europa. Il parco Disney è un luogo magico dove si ritorna subito bambini, immergendosi completamente in quella realtà targata Disney, dove “i sogni son desideri”. Se avete prenotato un viaggio per la capitale francese e cercate un modo per raggiungere Disneyland da Parigi, la soluzione migliore è sicuramente il treno. In alternativa, se la vostra destinazione prima è il parco Disney, esistono collegamenti diretti per il parco dagli aeroporti Charles De Gaulle, Orly e Beauvais.

Raggiungere Disneyland da Parigi in treno

Il parco Disney si trova a circa 50 km dalla città. Il modo più facile per arrivare a Disneyland, partendo da Parigi, è utilizzare il treno RER A in direzione Marne-la Valle Chessy (fino al capolinea). Il prezzo del biglietto è 7,60 euro, mentre le stazioni interessate sono: Charles De Gaulle Etoile, Auber, Châtelet Les Halles, Gare de Lyon e Nation. Il tempo del viaggio, invece, varia dai 35 ai 50 minuti, a seconda della fermata RER A.

Castello Disneyland Paris

Arrivare a Disneyland Paris dall’aeroporto: il Magical Shuttle 

Che siate atterrati all’aeroporto di Charles De Gaulle, Orly o Beauvais, potete raggiungere Disneyland grazie al Magical Shuttle. Nei primi due casi, i Magical Shuttle sono attivi dalle 9 alle 19 a Orly e dalle 9 alle 19.45 a Charles De Gaulle. Impiegano circa un’ora per raggiungere il parco. Il prezzo del biglietto è di 23 euro e partono ogni 2045 minuti dai vari terminal. Per quanto riguarda invece l’aeroporto di Beauvais, il Magical Shuttle deve essere prenotato in anticipo (anche condiviso), grazie al Super Shuttle. Il prezzo varia a seconda della soluzione scelta (da 1 a 4 persone il prezzo totale è di circa 150 euro).

Magic Shuttle Parigi Disneyland

Foto: © Hello Paris – Flickr.

Parco Disneyland e Walt Disney Studios: tariffe e orari

Il miglior modo di godersi Disneyland Paris è visitare non solo il parco principale, ma anche i Walt Disney Studios. Questo parco “secondario” propone alcune attrazioni interessanti come Ratatouille, la macchina di Toy Story o le montagne russe dedicate al film “Alla ricerca di Nemo”. L’unico problema potrebbe riguardare il prezzo del biglietto ed il tempo a disposizione. È infatti possibile visitare entrambi i parchi in un solo giorno, ma bisogna organizzarsi per bene, cioè arrivare ad apertura e usare i fast pass. Il parco apre solitamente alle 10 e chiude alle 20 (23 in estate), dopo il tradizionale spettacolo pirotecnico.

Parco Walt Disney Studios Parigi

Il prezzo del biglietto è differente, a seconda delle soluzioni: Mini, Magic, Super Magic e Super Magic Plus. Nel primo caso, la tariffa è 49 euro (42 euro per bambini), da utilizzare in bassa stagione e comprende un solo parco per un giorno. Nel secondo caso, Magic, il prezzo è 63 euro (56 euro per bambini), da utilizzare in media stagione (un solo parco per un giorno). La soluzione Super Magic, costa 73 euro (66 euro per bambini), da utilizzare in alta stagione (un parco per un giorno). Il prezzo del biglietto Super Magic Plus è 79 euro (71 euro per bambini) ed è valido tutti i giorni dell’anno. Il prezzo per visitare due parchi in un giorno varia dagli 83 ai 93 euro (adulto) a seconda della stagione.  La tariffa bambino è valida dai 3 agli 11 anni.

Amusez-vous bien!

Antonello Ciccarello

Autore: Antonello Ciccarello

Siciliano di nascita, nel 2012 consegue la laurea triennale in Giornalismo per Uffici Stampa all’università di Palermo e, nel 2014, la laurea magistrale in Giornalismo e Cultura Editoriale presso l’università di Parma. Amante dei Beatles, dei viaggi e interessato a tutto ciò che riguarda la cultura, la politica e la società, scrive per raccontare il mondo.

Trasporti da Parigi a Disneyland, il parco dove i sogni diventano realtà ultima modifica: 2017-12-26T23:43:15+00:00 da Antonello Ciccarello

Commenti

To Top