NOI ITALIANI ALL'ESTERO PROMUOVIAMO L'ITALIA
ARTE & CULTURA

Ennio Morricone torna a Parigi per l’ultimo concerto in Francia

Morricone

Ennio Morricone si esibirà nuovamente a Parigi, ma questa volta per il suo concerto d’addio (in Francia). Il prossimo 23 novembre, infatti, il maestro romano sarà in scena all’AccorHotels Arena di Bercy, per il suo concerto d’addio. Proprio come avvenne l’anno scorso, sempre sullo stesso palco, Morricone dirigerà l’Orchestra Sinfonica Nazionale Ceca, insieme ad un coro di 75 voci, per riproporre i suoi più grandi successi, per il suo “60 Years of Music World Tour”, che continua ormai da due anni. Con quest’ultimo concerto a Parigi, Ennio Morricone saluterà così il pubblico francese, che ha apprezzato le sue opere sin dai suoi esordi.

Ennio Morricone Parigi

Foto:  © Claudia Dal Ceredo – Creative Commons – Flickr.

Il concerto di Bercy del maestro, ormai giunto alla soglia dei 90 anni, non sarà l’unica data francese del 2018. Prima di Parigi, Morricone si è esibito lo scorso 23 giugno all’Arena di Nîmes (paese nel sud della Francia), in occasione del Festival di Nîmes. Morricone, compositore di colonne sonore che hanno fatto la storia del cinema, concluderà il suo tour il 28 gennaio 2019 alla Telenor Arena di Oslo. Come ogni suo concerto, il maestro romano stupirà il suo pubblico con alcune tra le sue composizioni più celebri, come ad esempio “Nuovo cinema Paradiso”. La colonna sonora del film di Giuseppe Tornatore (1988), valse a Morricone il premio BAFTA (l’equivalente dell’Oscar nel Regno Unito) e il David di Donatello.

Ennio Morricone a Parigi: il concerto d’addio all’AccorHotels di Bercy

Durante 60 Years of Music World Tour, saranno proposte altre indimenticabili composizioni, come “C’era una volta il West” (Sergio Leone) e “The Mission” (Roland Joffé). Non mancheranno inoltre le musiche per la “Trilogia del dollaro” (“Per un pugno di dollari”, “Per qualche dollaro in più” e “Il buono, il brutto e il cattivo”), film del celebre genere Spaghetti Western diretti da Sergio Leone, né i più recenti capolavori, come la colonna sonora di “The Hateful Eight” (Quentin Tarantino) del 2016. Grazie al film di Tarantino, Ennio Morricone vinse il premio Oscar come miglior colonna sonora, il secondo dopo quello alla carriera del 2007.

Morricone Bercy

Foto:  © Cancha General – Creative Commons – Flickr.

Ennio Morricone ha composto più di 600 opere, di cui cinquecento di queste per cinema e televisione. Assistere al suo prossimo concerto all’AccorHotel Arena di Bercy a Parigi è l’ultima occasione per i fan parigini di poter ascoltare il maestro dal vivo. I biglietti, già in vendita dallo scorso marzo, sono ancora disponibili per la Categoria 1 (151 euro) e Categoria Oro (200.50 euro). Il concerto avrà inizio alle 20, con apertura delle porte alle 18. Appuntamento da non perdere, per l’ultima volta del maestro Ennio Morricone in Francia.

Foto di copertina: © Gonzalo Tello – Creative Commons – Flickr.

Antonello Ciccarello

Autore: Antonello Ciccarello

Siciliano di nascita, nel 2012 consegue la laurea triennale in Giornalismo per Uffici Stampa all’università di Palermo e, nel 2014, la laurea magistrale in Giornalismo e Cultura Editoriale presso l’università di Parma. Amante dei Beatles, dei viaggi e interessato a tutto ciò che riguarda la cultura, la politica e la società, scrive per raccontare il mondo.

Ennio Morricone torna a Parigi per l’ultimo concerto in Francia ultima modifica: 2018-08-27T10:51:30+00:00 da Antonello Ciccarello

Commenti

To Top