NOI ITALIANI ALL'ESTERO PROMUOVIAMO L'ITALIA
ARTE & CULTURA EVENTI

Ennio Morricone: “60 Years of Music World Tour” arriva a Parigi

Ennio Morricone

Sessant’anni di successi in un unico concerto. Ennio Morricone si esibirà all’AccorHotels Arena di Parigi il prossimo 21 settembre, nella tappa francese del suo “60 Years of Music World Tour“. L’ottantanovenne poliedrico compositore continua a stupire il mondo con le sue musiche. Il Maestro romano dirigerà l’Orchestra Sinfonica Nazionale Ceca. Insieme ad un coro di 75 voci, ripercorrerà così i più grandi successi della sua carriera. Tra i brani previsti durante il concerto, anche le composizioni scritte per film come “Nuovo cinema Paradiso” di Giuseppe Tornatore, e “C’era una volta il West” di Sergio Leone. Per quanto riguarda i film holliwoodiani, verranno eseguite le colonne sonore di “The Untouchables” di Brian de Palma e “The Mission” di Roland Joffé.

Ennio Morricone

Foto: © Jelmer de Haas, 2015.

Ennio Morricone è considerato una leggenda della musica internazionale, grazie alle indimenticabili colonne sonore che hanno caratterizzato molti film dagli anni ’60 ad oggi. Il successo del Maestro arriva con le musiche per i film del genere “Spaghetti western“. Oltre alla collaborazione con Sergio Leone per i film “Per un pugno di dollari“, “Per qualche dollaro in più” e “Il buono, il brutto e il cattivo“. Morricone è stato anche punto di riferimento per diversi registi d’oltreoceano, tra cui Quentin Tarantino. Le partiture di “The Hateful Eight” sono valse al compositore il premio Oscar come miglior colonna sonora. Il secondo dopo quello alla carriera del 2007. Tra gli altri premi ottenuti da Ennio Morricone anche tre Golden Globe, sei BAFTA (Gran Bretagna), dieci David di Donatello e dieci Nastri d’Argento.

Ennio Morricone: una vita tra musica e cinema

Nel corso della sua carriera, Ennio Morricone ha scritto più di 600 opere, cinquecento delle quali per cinema e televisione. Tra le sue ultime collaborazioni non solo Tarantino, ma ancora una volta Tornatore con “La corrispondenza“, film del 2016 con Jeremy Irons (attore protagonista di “The Mission“, per cui il Maestro compose l’indimenticabile “Oboe di Gabriel“). Il sodalizio con Morricone è stato la chiave vincente anche per altri film del regista siciliano, come “Malèna” e “La leggenda del pianista sull’oceano“.

Ennio Morricone

Foto: © Ennio Morricone official site.

Assistere al concerto di Ennio Morricone significa immergersi nella magia del cinema attraverso la musica. L’ipnotico fischio delle colonne sonore della “Trilogia del dollaro“, le incantevoli melodie di “The Mission” e di “H2S” sono soltanto alcuni dei brani scritti dal maestro Morricone e impressi nella storia della cinematografia, che verranno riproposti all’AccorHotels Arena di Bercy (Parigi). L’ottantanovenne compositore romano incanterà la notte della Ville Lumière con i suoi brani più famosi, per una serata all’insegna della grande musica “made in Italy“. Spettacolo emozionante da non lasciarsi scappare.

Antonello Ciccarello

Autore: Antonello Ciccarello

Siciliano di nascita, nel 2012 consegue la laurea triennale in Giornalismo per Uffici Stampa all’università di Palermo e, nel 2014, la laurea magistrale in Giornalismo e Cultura Editoriale presso l’università di Parma. Amante dei Beatles, dei viaggi e interessato a tutto ciò che riguarda la cultura, la politica e la società, scrive per raccontare il mondo.

Ennio Morricone: “60 Years of Music World Tour” arriva a Parigi ultima modifica: 2017-09-01T17:37:03+00:00 da Antonello Ciccarello

Commenti

To Top