NOI ITALIANI ALL'ESTERO PROMUOVIAMO L'ITALIA
EVENTI

Ornella Vanoni e Paolo Fresu al New Morning di Parigi il 13 ottobre

Ornella Vanoni

Ornella Vanoni e Paolo Fresu saranno a Parigi il 13 ottobre per un concerto unico al New Morning, come parte del programma del Sunset hors les murs, per una serata intensa all’insegna della musica jazz. Ornella Vanoni è una delle cantanti italiane dalla carriera più longeva ed è molto apprezzata dal pubblico per il suo singolare stile pop jazz. Grazie all’incontro con Paolo Fresu, nel 1997 nasce Argilla, album straordinario, in cui la Vanoni reinterpreta alcuni brani famosi in chiave jazz (tradotti in italiano). I due artisti si esibiranno davanti al pubblico francese per lanciare così la riedizione di Argilla, che sarà disponibile a partire dal prossimo 23 novembre.

Ornella Vanoni Parigi

Foto: © Creative Commons – Flickr: Emilio Fano.

La musica jazz è stata da sempre una componente importante nella carriera di Ornella Vanoni. La cantante milanese, nel corso della sua carriera, ha infatti collaborato con molti musicisti jazz. Un esempio di ciò è l’album del 1986Ornella e…” registrato negli Stati Uniti con la collaborazione di musicisti del calibro di Gil Evans, George Benson, Lee Konitz, Steve Gadd, Wayne Shoter, Ron Carter, Herbie Hancock e Randy e Mike Brecker. L’incontro con Paolo Fresu e la nascita di Argilla sono un’ulteriore conferma dell’amore di Ornella Vanoni per la musica jazz.

Paolo Fresu e Ornella Vanoni hanno prodotto la nuova riedizione di Argilla, in collaborazione con numerosi musicisti. Anche la copertina dell’album è stata ripresa dalla foto della back cover del disco originale. I brani ripropongono le sonorità jazz miste alla musica brasiliana, con la reinterpretazione di alcuni brani famosi, come Every Time We Say Goodbye (di Cole Porter) e Sorry Seems To Be the Hardest Word di Elton John, ma anche alcune riadattazioni italiane di canzoni straniere, come Viaggerai (ovvero Mares de Ti di Carlinhos Brown)

Paolo Fresu Parigi

Foto: © Wikimedia Commons – Svíčková.

Ornella Vanoni al New Morning: Parigi si tinge di jazz

Nel prossimo concerto al New Morning di Parigi, Ornella Vanoni e Paolo Fresu riproporranno alcune canzoni presenti proprio nell’album Argilla. Oltre ai brani sopracitati, saranno probabilmente eseguite “Buontempo”, “Naufragio”, “Bugiardo e Incosciente”, “Nu’ Quarto ‘E Luna”, “Argilla” e “I Get Along With You Very Well”. Per questo evento parigino, Ornella Vanoni sarà accompagnata da Paolo Fresu alla tromba, Bebo Ferra alla chitarra, Roberto Cipelli al piano, Loris Leo Lari al Basso, Piero Salvatori al violoncello e Tommaso Bradascio alla batteria. I biglietti sono già disponibili online, al prezzo unico di 30 euro. Appuntamento al New Morning (7 rue des Petites Ecuries 75010 – metro 4 Château d’eau) per una serata all’insegna della grande musica italiana.

Antonello Ciccarello

Autore: Antonello Ciccarello

Siciliano di nascita, nel 2012 consegue la laurea triennale in Giornalismo per Uffici Stampa all’università di Palermo e, nel 2014, la laurea magistrale in Giornalismo e Cultura Editoriale presso l’università di Parma. Amante dei Beatles, dei viaggi e interessato a tutto ciò che riguarda la cultura, la politica e la società, scrive per raccontare il mondo.

Ornella Vanoni e Paolo Fresu al New Morning di Parigi il 13 ottobre ultima modifica: 2018-10-09T08:55:22+00:00 da Antonello Ciccarello

Commenti

To Top