INTERVISTE

LAEM, il primo film di Vito Gennaro Giacalone in sala dal 28 Marzo

LAEM, il film d'esordio di Vito Gennaro Giacalone

LAEM è il film d’esordio di Vito Gennaro Giacalone. In uscita il 28 Marzo, sarà proiettato al cinema Saint André des Arts tutti i giorni alle 13h.

LAEM, un film documentario sulla fine di un amore

LAEM, acronimo di L’Amour est Mort, è un film documentario che racconta tredici storie diverse.  Un film per esorcizzare il difficile momento della rottura di una relazione, per non sentirsi soli, chiusi come spesso siamo nelle nostre private tragedie personali. Un film che, con amore, racconta della fine di un amore.

Da un tag ad un film

L’idea di questo film nasce da un tag molto popolare qualche anno fa: L’Amour est Mort. Vito comincia  a fotografarlo. Questa scritta appare in modo sempre più frequente davanti al suo obbiettivo. Nasce così la volontà di girare un video, che poi diventerà il film documentario LAEM.

Laem è un istante, un momento ben preciso, una presa di coscienza, un punto dal quale non si torna più indietro. Come un piatto che cade per terra e non serve più a niente. È il momento dell’evidenza, in cui ogni dubbio nasce o muore. È il fermo immagine di questo istante che Laem si propone di raccontare attraverso tredici testimonianze di persone diverse.”

Per maggiori informazioni riguardanti il film potete visitare il sito a lui dedicato.

Aspettando il 28 Marzo, ricordiamo a tutti gli amanti del cinema “Le printemps du Cinéma“! Dal 18 al 20 Marzo una cascata di film a soli 4 euro.

INFO PRATICHE

DOVE: Cinéma Le Saint André des Arts. 30, rue Saint André des Arts (Métro linea 4 – Saint Michel)

QUANDO: tutti i giorni alle 13h (tranne il martedì)

COSTO: 6.50€ (5€ con la carta UGC illimité)

Elisa Alessandro

Autore: Elisa Alessandro

Membro a vita del Duse Studio di Roma, Centro Internazionale di Cinema e Teatro, diretto da Francesca De Sapio.
Nel 2006 fonda insieme a Marco Calvani l’Associazione Culturale Mixò. Attrice e autrice (nel 2008 e 2011) scrive ed interpreta “Sarà Estate –
dedicato a Jean Seberg”, debutta a teatro all’età di 16 anni e ha all’attivo numerose esperienze in Italia e all’estero. Ha lavorato, tra gli altri, con Neil LaBute, Marco Calvani, Luciano Melchionna, Ivano De Matteo, Francesca De Sapio, Carlotta Corradi, Lidia Vitale, Marco De Luca.
Vive a Parigi dal 2011 e sta attualmente lavorando alla realizzazione del suo primo lungometraggio.

LAEM, il primo film di Vito Gennaro Giacalone in sala dal 28 Marzo ultima modifica: 2018-03-12T18:07:34+00:00 da Elisa Alessandro

Commenti

To Top