NOI ITALIANI ALL'ESTERO PROMUOVIAMO L'ITALIA
EVENTI

De Rome à Paris torna nella Ville Lumière dal 7 all’11 dicembre

De Rome À Paris

Rencontres du Cinéma Italien – De Rome à Paris giunge alla sua 11esima edizione.  Dopo il grande successo della passata edizione, organizzata lo scorso gennaio, questo festival tornerà dal 7 all’11 dicembre 2018, al cinema Arlequin di Parigi. Lo scopo di questa manifestazione, come sempre, è quello di far conoscere il cinema italiano e, soprattutto, i giovani autori al pubblico francese. I film in programma sono ancora inediti in Francia e, a seguito delle proiezioni, saranno organizzati dei dibattiti per discutere delle pellicole. Per ognuno di questi incontri è prevista anche la partecipazione dei produttori e/o gli attori del film in questione. La manifestazione è promossa dalla Direzione Generale Cinema del MIBACT e dall’ANICA (Associazione Nazionale Industrie Cinematografiche Audiovisive e Multimediali). Tra le collaborazioni figurano l’Istituto Luce Cinecittà, Les Ecrans de Paris, Le film français, l’Arlequin e l’Istituto Italiano di Cultura di Parigi.

1801 Deromeaparis 155

Foto: © festivalderomeaparis.com

Rencontres du Cinéma Italien – De Rome à Paris: i film in programma

Le pellicole italiane previste per questa nuova edizione di Rencontres du Cinéma Italien – De Rome à Paris, sono: “Il ragazzo più felice del mondo” di Gipi (Gian Alfonso Pacinotti), “Fiore Gemello” di Laura Lucchetti, “Menocchio”, di Alberto Fasulo, “Napoli Velata” di Ferzan Ozpetek, “Un giorno all’improvviso” di Ciro d’Emilio, “Metti la nonna in freezer” di Giancarlo Fontana e Giuseppe Stasi, “Nome di donna” di Marco Tullio Giordana, “Sembra mio figlio” di Costanza Guatriglio, “La profezia dell’Armadillo” di Emanuele Scaringi (tratto dall’omonima graphic novel del fumettista Zerocalcare), “Benedetta follia” di Carlo Verdone, i primi due episodi della serie “L’amica geniale” di Saverio Costanzo (tratto dal best seller della scrittrice Elena Ferrante) e, infine, “Euforia” di Valeria Golino. Questi ultimi due saranno presentati al cinema Arlequin in avant première.

De Rome à Paris Valeria Golino

Foto: ©  Wikimedia Commons – Georges Biard

Come da tradizione, anche in questa nuova serie di appuntamenti, oltre alle proiezioni, saranno previsti degli incontri professionali. Questi si svolgeranno il 6 e il 7 dicembre e hanno come scopo per la cooperazione cinematografica tra Italia e Francia. Il programma dell’undicesima edizione Rencontres du Cinéma Italien – De Rome à Paris, non è ancora disponibile sul sito ufficiale del festival, ma sarà annunciato a breve. Stay tuned.

Antonello Ciccarello

Autore: Antonello Ciccarello

Siciliano di nascita, nel 2012 consegue la laurea triennale in Giornalismo per Uffici Stampa all’università di Palermo e, nel 2014, la laurea magistrale in Giornalismo e Cultura Editoriale presso l’università di Parma. Amante dei Beatles, dei viaggi e interessato a tutto ciò che riguarda la cultura, la politica e la società, scrive per raccontare il mondo.

De Rome à Paris torna nella Ville Lumière dal 7 all’11 dicembre ultima modifica: 2018-11-04T14:57:50+00:00 da Antonello Ciccarello

Commenti

To Top