ARTE & CULTURA

Circo, danza, teatro e musica protagonisti del Festival Paris l’été, nei luoghi più insoliti di Parigi

circo

È estate, certo non l’estate come le intendiamo noi, ma pur sempre estate. E Parigi è pronta a farsi perdonare regalandoci esperienze indimenticabili! Oggi “à la une” il Festival Paris l’été. Dal 17 luglio al 5 agosto propone un foltissimo programma di teatro, danza, musica, circo e magia.

Festival Paris l’été

Paris Quartier d’été, l’iniziativa che ha movimentato l’estate parigina dal 1990, festeggia il suo ventisettesimo compleanno con un nuovo nome : Festival Paris l’été. Uno spumeggiante inizio ed un obbiettivo ben saldo. Dare la possibilità a tutti di vivere delle esperienze insolite, in luoghi insoliti, durante il periodo estivo.

Spettacoli di circo, teatro, teatro di strada, concerti, danza, teatro per bambini, c’è veramente l’imbarazzo della scelta. Appuntamenti gratuiti e non (biglietti da 10 a 25€) che toccheranno tanto Parigi, quanto Île de France . Tanti i partner che hanno aderito all’iniziativa, tra i quali anche la Villette.

circo

DJ Set (sur) écoute, Mathieu Bauer il 27 e 28 luglio allo Studio 104-Maison de la Radio

21 i luoghi protagonisti di questo eccentrico rendez-vous estivo. A Parigi il Lycée Jacques Decour, il Monfort, il parco Georges Brassens, il Museo Picasso, la rue Paul Belmondo e tanti altri.

Sul sito del festival potrete ovviamente trovare il programma completo ed i luoghi interessati. Protagonisti della kermesse artisti francesi ed internazionali, conosciuti e non, pronti a divertire dai più piccoli ai più grandi ! Ecco per voi una piccola selezione nella quale non poteva mancare…

Un tocco di italianità, nel Circo

Il 25 e 26 luglio, appuntamento al Musée Picasso. Mathurin Bolze, della Compagnia MPTA, presenterà « La Cabane aux Fênetres », tratto dal nostro intramontabile Barone Rampante di Calvino.

Uno spettacolo in cui il senso comune di gravità viene completamente trasformato. Niente è al suo posto, tutto si trasforma. Bolze, direttore artistico, regista ed interprete del collettivo le Mains le Pieds et la Tête Aussi, si dedica incessantemente alla ricerca di un nuovo linguaggio applicato all’arte circense. Ore 21.30. Biglietti da 10 a 15€.

Mathurin Bolze al Festival Paris l’été

La Danza

Nella splendida cornice del lycée Jacques Decour il 3 ed il 5 agosto una delle nuove perle della danza contemporanea tutta al femminile: le Balabala. Una danza dai ritmi lenti, risultato del connubio tra un’arte marziale indonesiana, il Pencak Silat, ed i molteplici ruoli della donna in Indonesia. Ore 21.30. Biglietti da 10 a 20€.

La Musica

Al Monfort, nel parco Georges-Brassens, il 2 ed il 3 agosto la parola d’ordine è : FADO ! Direttamente dal Tascabeat do Rosario, un locale storico nel cuore di Alfama, a Lisbona, arrivano gli Oquestrada. Un Fado al gusto di swing, un mix di sonorità moderne e canzoni popolari, di allegria e saudade. E per gli appassionati, il 2 agosto alle 19 sempre al Monfort, un incontro sulla storia del Fado. Ore 20.30. Biglietti da 10 a 20€.

circo

Uno scorcio del parco Georges-Brassens

Il Teatro

I Tre Moschettieri sbarcano allo Château de Versailles. Il 3 ed il 4 agosto il Collettivo 49701 ci guida alla scoperta del celebre romanzo di Dumas. Una forma tutta nuova per una storia più che conosciuta : un misto tra teatro e serie tv. Dove la storia prenderà vita non solo davanti gli spettatori, ma sopra, sotto e tutto intorno ! Ore 16.30. Biglietti da 10 a 15€.

Un estate di Magia

Étienne Saglio ed il suo Projet Fantôme ci catapulteranno in un universo incantato. Dal 25 al 27 luglio al Monfort spazio all’immaginazione con le incredibili creature di questo artista capace di unire poesia, magia e mistero. Ore 22. Evento gratuito.

Una Parigi non convenzionale, tutta da scoprire !

Elisa Alessandro

Autore: Elisa Alessandro

Membro a vita del Duse Studio di Roma, Centro Internazionale di Cinema e Teatro, diretto da Francesca De Sapio.
Nel 2006 fonda insieme a Marco Calvani l’Associazione Culturale Mixò. Attrice e autrice (nel 2008 e 2011) scrive ed interpreta “Sarà Estate –
dedicato a Jean Seberg”, debutta a teatro all’età di 16 anni e ha all’attivo numerose esperienze in Italia e all’estero. Ha lavorato, tra gli altri, con Neil LaBute, Marco Calvani, Luciano Melchionna, Ivano De Matteo, Francesca De Sapio, Carlotta Corradi, Lidia Vitale, Marco De Luca.
Vive a Parigi dal 2011 e sta attualmente lavorando alla realizzazione del suo primo lungometraggio.

Circo, danza, teatro e musica protagonisti del Festival Paris l’été, nei luoghi più insoliti di Parigi ultima modifica: 2017-07-25T14:23:49+00:00 da Elisa Alessandro

Commenti

To Top