NOI ITALIANI ALL'ESTERO PROMUOVIAMO L'ITALIA
ARTE & CULTURA

La cattedrale di Notre Dame, un luogo simbolico per ritrovarsi

cattedrale notre dame vista dall'alto

È ormai ufficiale, la cattedrale parigina di Notre-Dame rimarrà chiusa al pubblico per almeno cinque-sei anni a causa dell’incendio, dei giorni scorsi, che ne ha distrutto la parte superiore. Il rettore del duomo, monsignor Patrick Chauvet, ha fatto sapere di voler costruire una cattedrale provvisoria in legno sul sagrato di Notre-Dame. Secondo il prelato dovrà essere “un luogo bello, simbolico, attraente per accogliere i parigini e i turisti. Un luogo per potersi ritrovare tutti insieme”. Con questa costruzione provvisoria si vuole far sì che la cattedrale rimanga comunque punto di riferimento per i fedeli. L’antico edificio gotico rimarrà dunque chiuso al pubblico per la ristrutturazione, ma la cattedrale provvisoria rappresenterà un ‘luogo vivo di preghiera e di riflessione’.

scheletro bruciato della cattedrale di notre dame

Il presidente Macron invita Papa Francesco

Il presidente francese Emmanuel Macron, durante la telefonata avuta con Papa Francesco in seguito all’incendio che ha colpito Notre-Dame, ha invitato il Santo Padre a Parigi. Lo ha riferito lo stesso Macron che ha ricevuto all’Eliseo i 300 pompieri intervenuti a domare l’incendio della cattedrale.

vigili del fuoco con casco che perlustrano la chiesa

Sono ancora tanti i vigili del fuoco che lavorano alla messa in sicurezza della cattedrale dopo la devastazione causata dalle fiamme la sera del Lunedì Santo. I pompieri hanno ricevuto un altro encomio anche in una cerimonia all’Hotel de Ville, il comune parigino.

Cattedrale di Notre Dame, continuano le donazioni

Anche Loxam, leader europeo nel noleggio di attrezzature da cantiere partecipa al progetto di ricostruzione della cattedrale parigina parzialmente distrutta. Loxam si impegna a fornire gratuitamente i macchinari alle aziende e agli artigiani che prenderanno parte ai lavori di ristrutturazione che andranno avanti per qualche anno.

vigili del fuoco che sparano l'acqua sulla chiesa

La cattedrale di Notre-Dame di Parigi è un’eredità che dobbiamo conservare” ha dichiarato Gérard Deprez, presidente di Loxam. In qualità di operatore impegnato nel noleggio “Loxam desidera contribuire al recupero di questo monumento con la fornitura di attrezzature del valore complessivo di 10 milioni di euro per i prossimi cinque anni”. Le donazioni per ricostruire il duomo gotico si aggirano già intorno al miliardo di euro. La Francia ha anche lanciato un concorso internazionale per la ricostruzione della guglia destinato esclusivamente agli architetti.

Nostra Signora di Parigi e la sua straordinaria storia

Notre-Dame di Parigi, è universalmente riconosciuta come un capolavoro dell’architettura gotica. Il monumento più visitato in Francia con oltre 12 milioni di turisti ogni anno. Situata alla fine dell’Ile de la Cité, la sua costruzione è iniziata nel 1163 ed ha richiesto due secoli  di lavori. Cuore della cristianità francese, la cattedrale ha ospitato alcuni dei momenti più importanti della storia del paese, come l’incoronazione di Napoleone Bonaparte e la beatificazione di Giovanna d’Arco.

immagine serale della cattedrale illuminata

Nelle sue antiche navate sono stati celebrati i funerali dei presidenti De Gaulle, Pompidou e Mitterand. Nel 2013, lo scrittore e storico vicino all’estrema destra Dominique Venner l’ha scelta per il suo terribile ‘addio’ alla vita, sparandosi un colpo vicino all’altare. Victor Hugo, nel 1831, le ha dedicato un romanzo storico, ‘Notre-Dame de Paris’ divenuto celebre in tutto il mondo. Tutti conoscono la storia di Quasimodo, il gobbo campanaro innamorato della bellissima zingara Esmeralda, tra i principali protagonisti del romanzo di Hugo. Una storia ripresa anche dal cinema, divenuta anche musical e film d’animazione.

(Foto Ansa)

La cattedrale di Notre Dame, un luogo simbolico per ritrovarsi ultima modifica: 2019-04-23T09:00:16+02:00 da Maria Scaramuzzino

Commenti

To Top