NOI ITALIANI ALL'ESTERO PROMUOVIAMO L'ITALIA

itParigi

ATTIVITÁ COSA FARE

Risorse online e idee per restare a casa ancora un po’

Risorse Online

Il 4 maggio è terminato ufficialmente il confinamento in Italia. Noi in Francia festeggiamo il déconfinement questa settimana (la data tanto attesa è stata per l’appunto l’11 maggio). Ma… la situazione è ancora molto difficile dappertutto e lo sarà purtroppo almeno fino a quando non sarà disponibile un vaccino. Dopo tanti giorni di reclusione la gente sente ancora un forte timore a uscire, soprattutto per andare a trovare i “congiunti”, in particolare se anziani. Per confortarci durante questo ulteriore sforzo, l’intera redazione di ItParigi ha tirato fuori dal cilindro una girandola di risorse online di cui poter usufruire. À vous de jouer

Risorse online: cinema e grandi registi in streaming.  

Sicuramente le possibilità di vedere film e serie tv in questo periodo sono davvero molto estese, in particolare grazie alle varie piattaforme streaming. Iniziamo con l’hashtag #iorestoacasa di Mymovies. Si tratta di un’offerta completamente gratuita di film d’autore, previa prenotazione. Vi segnaliamo, tra i tanti capolavori, il documentario Pina di Wim Wenders, disponibile l’8 maggio, dedicato alla grande coreografa e ballerina tedesca Pina Bausch

A questo aggiungiamo la sempre interessante selezione del canale franco-tedesco Arte, con una proposta di film tra cui alcuni capolavori italiani. E infine, Netflix France, che dal 24 aprile, in partnership con il colosso del cinema mk2 mette a disposizione dei suoi utenti tutta una serie di pellicole iconiche, partendo da François Truffaut fino a Charlie Chaplin, Xavier Dolan, Emir Kusturica e Michael Haneke. 

Serena Mascoli

La potente scena finale del lungometraggio d’esordio di François Truffaut, I 400 colpi, del 1959 e ora disponibile su Netflix France.

Expo Christian Dior en ligne: la moda sul web resiste al Covid-19

Il Coronavirus ha rallentato anche il mondo patinato del fashion. Sappiamo che le aziende manifatturiere, tra cui le più grandi case d’alta moda, abbiano registrato uno stop importante nella loro produzione.
Tuttavia, se le sartorie rimangono vuote o riqualificate per la realizzazione di mascherine, la bellezza non demorde. Moda e fascino corrono sul web per permettere a noi tutti, provati dalla quarantena, di visitare per esempio l’Expo Christian Dior. Dalla comodità del nostro divano, le risorse online ci mettono in contatto con il mondo esterno.
L’esposizione Christian Dior era stata allestita nel 2017 dal Musée des Arts décoratifs di Parigi, in occasione dei 70 anni di successi della Maison. Già tre anni fa, la mostra-evento registrò un boom di visitatori. Dior adesso, in piena pandemia, stringe nel suo abbraccio di stile, anche gli internauti. Su Youtube infatti, il canale ufficiale del marchio, ripropone un video dell’expo.
Buona visione!

Sarah J De Rosa

Video promozionale di “Christian Dior, Designer of Dreams”.

Come mantenere in forma intelletto e muscoli grazie alle risorse online

Mai come in questo periodo al limite della fantascienza, il famoso detto “mens sana in corpore sano” è diventato il nostro credo. Molti sono i corsi proposti in rete per mantenersi in forma. Così come le pièces di teatro per nutrire anche da casa la propria anima. Insomma delle vere e proprie risorse online per stare bene fuori, e dentro.

Ci teniamo a segnalare un gruppo che su Facebook ha fatto davvero faville: Allenati con i Personal Fitness Coach (gruppo della PFC Academy di Luca Ruggeri). Tantissimi i corsi proposti e tutti di altissimo livello! Dal cardio al core (per gli addominali), dallo yoga al pilates, dal functional al tonic (per tonificare i muscoli), senza dimenticare lo stretching. Tutto questo gratuitamente! I corsi sono disponibili sia in diretta che in differita e durano circa 30 minuti. Davvero una meravigliosa e lodevole iniziativa! Se volete iscrivervi al gruppo, qui il link. Oppure, da poco è attivo anche il portale dedicato. Noi ormai non possiamo farne a meno!

La PFC Academy al completo, sorridenti e preparatissimi.
Il team della PFC Academy di Luca Ruggeri al completo (photo © Facebook)

Per quanto riguarda il benessere dello spirito, vi proponiamo questa fantastica iniziativa dell’Odéon Théâtre de l’Europe: Théâtre et canapé. Visitando la loro pagina (link qui) avrete la straordinaria possibilità di assistere a spettacoli, interviste o letture direttamente dal vostro divano! Un modo anche per esercitare il francese e soprattutto vedere dei grandi testi e artisti in scena.

Elisa Alessandro

Il vicinato, un nuovo micro universo da scoprire

La fase 2 porterà una timida ripresa dei contatti umani, anche se non si potrà parlare per un po’ di “ritorno alla normalità”. In alcuni casi, la quarantena forzata a causa del Coronavirus ci ha lasciati come amica più vicina la solitudine (che pensavamo lontana anni luce da noi). Anche passeggiare per il proprio quartiere (senza restrizioni) e incontrare i propri vicini sembrerà come trovarsi davanti ad un nuovo micro-universo tutto da esplorare.

Se il mondo esterno si è fermato, le app social sono invece state molto attive. Al di là di Facebook, Instagram e TikTok, esistono delle app particolari, dedicate proprio al vicinato. La più famosa di queste è Nextdoor. Quest’app consente di conoscere nuovi vicini (anche grazie alla chat interna), scoprire tutto ciò che accade nel quartiere, ma anche di vendere e comprare oggetti messi in vendita dagli utenti. In più esistono dei gruppi specifici su vari temi (musica, cinema, feste, teatro, corsi online, aiuto amministrativo o legale relativo al COVID-19) a cui gli utenti possono iscriversi. Nextdoor è gratis e per iscriversi basterà soltanto inserire il proprio indirizzo (da verificare via GPS). Il ritorno all’ordinaria quotidianità passa anche dalla riscoperta di ciò che ci circonda, nelle immediate vicinanze, nell’attesa di poter tornare vivere appieno il “nuovo mondo” che ci aspetta.

Antonello Ciccarello

Risorse online e idee per restare a casa ancora un po’ ultima modifica: 2020-05-13T14:21:01+02:00 da Serena Mascoli
To Top