COSA FARE

Visitare Deauville ed evadere dalla vita parigina. #NonSoloParigi, alla scoperta della Francia!

visitare deauville

Lo sappiamo tutti, è innegabile, la vita parigina è frenetica e caotica.
Chi vive nelle bellissima capitale francese lo vive ogni giorno: le corse son sempre all’ordine del giorno. Ogni tanto, quindi, è bene staccare, abbandonare le mura della capitale, e visitare così #NonSoloParigi!
Nonostante i tanti stereotipi che vogliono che “tutti i francesi vivono a Parigi”, la Francia è un paese meraviglioso con paesaggi, scorci e angoli da sogno. Pian piano andremo alla scoperta dei posti più suggestivi dell’oltralpe, iniziando oggi, dall’estremo Nord, con qualche dritta per visitare Deauville.

Arrivarci è semplice, ma bisogna amarsi di pazienza e voglia di affrontare un bel viaggio in macchina, quasi 2h30 da Parigi. Una volta arrivati lì, soprattutto per tutti gli italiani che arrivano dalla costa, sarà un colpo al cuore: il suono delle onde dell’Oceano che si infrangono sul porto e sulle spiaggia sembrano un sogno per chi ormai ha fatto l’abitudine al trambusto parigino.

Ma la città, in sé, ha qualcosa di magico: la sua architettura rimanda al centro Europa, alla Germania, se vogliamo un po’ anche alla Svizzera; l’ordine e la cura per i dettagli è quasi maniacale; tutto è a misura d’uomo.

Una cittadina che sembra quasi lontana dal mondo, con il mare davanti e le montagne alle spalle.
Ma una caratteristica davvero particolare sta nel sottile confine con la cittadina di Trouville: solo una piccola striscia di terra le divide, che compare e scompare a seconda delle maree.

In questo tripudio di natura spicca anche un’imponente costruzione che si staglia sulla grande spiaggia: il casinò.
Fondato nel 1912 ancora oggi il casinò rappresenta una delle principali attrazioni per chi va a visitare Deauville.

Les Planches de Deauville con alcuni celebri nomi.

Il punto forte di Deauville, però, è il cinema!

Ogni anno, infatti, a partire dal 1975, si svolge Le Festival du Cinéma Américain de Deauville.
Un festival che mette in mostra le diverse sfaccettature del cinema holliwoodiano, dalle grandi produzioni fino ai film indipendenti e che ogni anno richiama nella piccola cittadina della Normandia un gran numero di VIP.

A testimonianza di ciò possiamo trovare lungo gli stabilimenti nel Boulevard de la Mer le “firme” delle grandi stelle di Hollywood con le celebri Planches de Deauville; i segni del passaggio di attori e registi come Al Pacino, Stanley Kubrick, Ray Liotta, Sean Penn e tantissimi altri.

Inoltre Deauville è particolarmente celebre per essere stata protagonista del film di Claude Lelouch «Un homme et une femme», storia d’amore che si consuma proprio tra le stradine della città e la grande spiaggia sull’Oceano.

visitare deauville

Il centro città di Deauville, verde e curato.

Come arrivare e visitare Deauville? Niente di più semplice, ecco tutte le indicazioni.

Essendo uno dei centri balneari più rinomati del Nord della Francia, Deauville è facilmente raggiungibile da Parigi; in treno, con collegamenti quotidiani dalla stazione di Saint-Lazare; e in auto, lungo la A13. Una gita domenicale quindi non impossibile, in grado di regalare scorci e momenti unici, e che ci permetteranno di staccare dalla frenesia della vita parigina.

Alessandro Pesapane

Autore: Alessandro Pesapane

Nato tra le splendide spiagge della Sardegna, dopo aver lavorato nel mondo della comunicazione e della formazione nella sua regione, si trasferisce a Parigi nel giorno esatto in cui compie i fatidici 30 anni.
Appassionato di arte, musica, cinema, cultura, sport, politica, cucina, scrittura, lettura, natura, architettura, non ha ancora trovato qualcosa che lo annoi, ma la sua ricerca non è ancora finita.

Visitare Deauville ed evadere dalla vita parigina. #NonSoloParigi, alla scoperta della Francia! ultima modifica: 2017-11-15T12:06:05+00:00 da Alessandro Pesapane

Commenti

To Top