NOI ITALIANI ALL'ESTERO PROMUOVIAMO L'ITALIA
ATTIVITÁ EVENTI

Estate a Parigi, ovvero la metamorfosi di una città tutta da vivere

estate

L’estate a Parigi è forse uno dei momenti migliori per approfittare veramente della Ville Lumière. Perché ?

Semplicemente perché la città, da un giorno all’altro, si svuota: con la chiusura delle scuole l’estate fa finalmente capolino e l’homo pariginus (con relativa familia al seguito) fugge in massa verso la località esotica più trendy del momento, credendosi il più furbo di tutti e compatendo « quei  poveretti » costretti a restare in città.

Vi sveliamo un segreto: i più furbi sono proprio « quei poveretti » che restano qui e che non aspettavano altro!

Volete mettere il piacere di poter  VIVERE una città che si muove finalmente a ritmi umani e dove non dovete lottare ogni giorno per accaparrarvi il vostro spazio vitale?

Da luglio gli sport metropolitani più praticati vengono messi in stand-by. Dimenticate la corsa ad ostacoli in metropolitana a qualsiasi ora del giorno e della notte per accaparrarvi uno spazietto in piedi. Dimenticate anche le attese chilometriche e i dribbling rocamboleschi per trovare un tavolo libero nella vostra terrasse preferita. Certo, in estate il turista diventa immediatamente l’animale sociale della specie più diffusa ma vi basterà evitare i luoghi più turistici per riuscire ad scansarlo.

estate

Paris Plage 2017

Cosa fare, dunque, a Parigi durante l’estate ?

Eccovi qualche consiglio per chi, come noi, ama gli evergreen ma cerca anche qualche pista lontana dai soliti sentieri battuti:

Paris Plage. È il sinonimo per eccellenza del dolce far niente estivo a Parigi. Quest’anno la sabbia hanno deciso di lasciarla sulle spiagge vere ma non disperate, fino al 3 Settembre avrete oltre 350 sdraio e una cinquantina di palme per godervi un fresco relax lungo le rive della Senna.

Sport. Ai più audaci e sportivi tra voi consigliamo di fare un tuffo alla nuovissima “Baignade” al Bassin de la Villette, grande new entry di questa edizione di Paris Plage. In alternativa, ecco un utilissimo sito  per praticare sport di gruppo all’aria aperta e ..gratis!

Picnic. Se tutti questi programmi non vi attirano, potete sempre spiaggiarvi in uno dei tanti parchi parigini e godervi un picnic con gli amici mentre lavorate alla vostra tintarella. Per catturare anche gli ultimi raggi di sole  della giornata vi consigliamo il Buttes Chaumont, nel XIXème.

estate

Il picnic al parco è quasi un rito sacro e il parco Buttes Chaumont è il suo tempio!

Gli appuntamenti imperdibili dell’estate parigina

Cinema. Se siete cinefili impenitenti e l’idea di un filmetto al tramonto sotto le stelle vi entusiasma, non potete mancare una puntatina al Cinéma en plein air alla Villette. Programmazione interessante e per tutti i gusti e…rigorosamente gratis, che non guasta ! Portate un telo da stendere sul prato e, per i più freddolosi, una copertina.

Musica. Gli appassionati di musica troveranno nell’estate parigina la loro felicità. Solo per citarvene alcuni, il celebre festival americano Lollapalooza Paris ospiterà tra gli altri i Red Hot Chili Peppers. Classique Au Vert 2017 al Parc Floreal è invece l’appuntamento per i melomani e i neofiti di musica classica. Per gli amanti dei ritmi rockeggianti e jazz Rock En Seine 2017 e  Jazz à La Villette 2017 sono invece i festival per eccellenza.

Vi state chiedendo, quindi, cosa vi consigliamo di fare quando l’homo pariginus tornerà dalla sua vacanza esotica?

Fategli credere che in sua assenza non è successo nulla di speciale e che i suoi racconti di spiagge sovraffollate e giochi aperitivo a bordo piscina vi procurano un attacco acuto di diabolica invidia: se avete un po’ di fortuna, anche il prossimo anno deciderà di togliersi di mezzo, credendo ancora che l’estate a Parigi sia da sfigati. E voi potrete godervela di nuovo alla grande.

Roberta Guttadauro

Autore: Roberta Guttadauro

Nata e cresciuta sotto il sole siciliano, è una cittadina del mondo : zaino in spalla, Nikon al collo e taccuino sempre a portata di mano. Parigi è attualmente il luogo che ha scelto per scoprire nuove culture, lingue, cibi, prospettive, sempre con curiosità e a ritmo di Swing.

Estate a Parigi, ovvero la metamorfosi di una città tutta da vivere ultima modifica: 2017-07-20T15:50:36+00:00 da Roberta Guttadauro

Commenti

To Top