NOI ITALIANI ALL'ESTERO PROMUOVIAMO L'ITALIA
EVENTI

Clementino a Parigi per un nuovo concerto! E vai col rap!

Clementino

22 giugno 2019: Clementino arriva a La Boule Noire di Parigi per un nuovo imperdibile concerto! La Ville Lumière sarà una delle tappe dell’ “European Tour” dell’artista, che porterà alcuni suoi brani in giro per il vecchio continente. L’album “Tarantelle” è pronto a scuotere gli animi, tra testi autobiografici e sonorità rap. Parigini e cari expats italiani, non mancate!

Clementino e gli esordi: un sogno partito da Avellino

Una lunga carriera quella di Clementino, cominciata nel 1996 all’età di 14 anni, quando muove i primi passi in quello che era il panorama rap partenopeo. Insomma, tra così tanti rapper milanesi, un figlio della bella Campania, dirà la sua vincendo le prime competizioni di free style nel 2004 e entrando in etichette come la Lynx Records e la Relief Records EU. Sarà proprio con quest’ultima che inciderà l’album I.E.N.A. nel 2011. E poi l’anno dopo un altro progetto, il duo Rapstar, in cui collabora con Fabri Fibra all’uscita di Non è gratis.

Nella giungla del rap, vince la risata di Iena White

Clementino e il suo album Tarantelle

Clementino e il suo album Tarantelle © Ragiogold.it

Ma chi è Iena White? Lo pseudonimo di Clementino è in realtà un acronimo: “Io E Nessun Altro”. Iena. Nella giungla del rap, tra leoni e gazzelle del free style, vince la risata della iena: lo stesso artista dichiarerà di paragonarsi all’animale perché capace di “lasciare a terra la carcassa degli avversari”. Insomma, non sappiamo se il nostro rapper abbia lasciato indietro qualcuno, ma di sicuro ha portato avanti più di un successo anche con artisti del calibro di Dope One e O’Luwong, nell’album Armageddon.

Clementino e l’ultimo album Tarantelle: e di nuovo European Tour!

Clementino e il singolo Gandhi.

Clementino e il singolo Gandhi. © All music Italia

Un titolo, Tarantelle, che evoca forse più che mai, l’appartenenza ad una famiglia, ad una cultura, ad un’italianità, insomma, anche se in chiave rap. Il brano Tarantelle – Che ne sarà di me? che dà il nome all’ultimo album di Clementino, pubblicato il 3 maggio scorso dalla Universal Music Group, è una versione molto intima dell’artista bambino, pieno di sogni e di speranze, che ascoltando il canto della mamma diventa uomo e rapper di successo. L’adolescenza non facile, fatta di “giudici” pronti a infrangere quei sogni e Clementino, per tutta risposta, canta: “Ma ci credevo ancora”. Una vita in una canzone che termina con il quesito universale, quello che ci poniamo tutti e che solo in pochi possono risolvere in un’affermazione: “Che ne sarà di me?”.

Clementino a La Boule Noire di Parigi il 22 giugno 2019

Vedo… vedo… nella mia boule magica …il futuro! Ma si! E si tratta anche di un futuro non troppo lontano! Il 22 giugno Clementino sarà alla Boule Noire di Parigi per un altro imperdibile concerto, per cantare anche nella Ville Lumière la sua storia e la sua anima. Et donc, quoi vous dire de plus, les amis?

Tutti al 120 di Boulevard de Rochechouart per ascoltare i più grandi singoli del nostro rapper italiano come Gandhi, Un palmo dal cielo e Hola!

Info:

Pagina FB dell’evento: https://www.facebook.com/events/432586334171996/

Prevendite: https://www.yesgolive.com/la-boule-noire/clementino

Data e ora: 22 giugno 2019 a partire dalle h 19,30

Luogo del concerto: La Boule Noire, 120 Boulevard de Rochechouart 75018, Paris

Metro : linea 2 o linea 4, stazione Barbès-Rochechouart

Sarah Jay De Rosa

Autore: Sarah Jay De Rosa

Classe 1987 e pugliese purosangue. Sono laureata in Lettere Moderne e lavoro come redattrice dal 2012. Vivo tra l’Italia e Parigi dove collaboro come redattrice/traduttrice bilingue francese. Adoro la cultura, i Pink Floyd, Led Zeppelin e Peter Gabriel, per citarne alcuni. Sono museum addicted e adoro scarpe altissime che non metterò mai. Spero di farvi amare Parigi almeno un decimo di quanto la amo io.

Clementino a Parigi per un nuovo concerto! E vai col rap! ultima modifica: 2019-06-17T12:22:34+02:00 da Sarah Jay De Rosa

Commenti

To Top