NOI ITALIANI ALL'ESTERO PROMUOVIAMO L'ITALIA
YESOUIKEND

Freddo glaciale au rendez-vous. Calde proposte appena sfornate per il w.e.!

Parigi come in Siberia, temperature da brividi

Ciak si gira, freddo siberiano a Parigi, buona la prima!

Se anche voi avete avuto la sensazione di essere stati improvvisamente catapultati nell’ultimo episodio dell’Era Glaciale senza che nessun vi chiedesse il vostro benestare, vi sveliamo un segreto: sì, più o meno è così. Il freddo, il vento gelido, le nevicate, il caffè (caffè??) di Starbucks che non arriva tiepido neanche al primo incrocio.

Confessiamo che anche noi, all’idea di progettare come trascorrere questo weekend glaciale, avevamo in mente una sola immagine, rassicurante, con tre elementi imprescindibili: un divano, una couette, un libro. Punto. Riflettendoci un secondo in più, però, ci siamo detti che avremmo perso l’occasione di scoprire un lato della Ville Lumière che non viviamo tutti i giorni (meno male direte voi!).

Cosa fare, quindi, quando a Parigi si gela?

Il freddo e tutti i suoi segreti. L’esposizione da brivido alla Cité des Sciences et de l’Industrie

Quando: tutti i giorni tranne il lunedí, dalle 10h alle 18h fino al 26 Agosto 2018

Dove: Cité des Sciences et de l’Industrie, Porte de la Villette

Biglietti € 12€ intero, 9€ ridotto

Per i più curiosi e scientificamente orientati, vi diamo un appuntamento “sotto zero” alla mostra sul freddo alla Cité des Sciences et de l’Industrie. Odiato e bistrattato, siamo sicuri di sapere cosa sia il freddo? Quali sono i suoi effetti, i suoi limiti e le sue potenzialità? Perché non scoprirne di più grazie a questa esposizione, pensata per i bambini a partire dai 9 anni ma che coinvolge davvero tutti? Il biglietto, oltretutto, vi darà accesso anche ad altre esposizioni (Planetarium, Sottomarino l’Argonauta e al cinema Louis-Lumière). Per qualche altra opzione bimbi friendly: qui!

per scoprire tutti i segreti di questo fenomeno

L’esposizione sul freddo vi aspetta alla Cité des sciences  Credits Photo: Cite-sciences.fr

Funky friday, per scaldarsi a ritmo di funky!

Quando:venerdí 2 Marzo dall e20h alle 2h

Dove: Les Disquaires, 6 Rue des Taillandiers, paris 11e

#maiunsoldo, consumazione obbligatoria

Anche alle temperature più estreme, la musica scalda il cuore, sempre. Allora come non proporvi un salto nell’11e questo venerdí per un concerto dalle note  soul e funky, uno di quei concerti che iniziano seduti sulla sedia a ondeggiare a tempo la testa e si concludono in pista a shakerare tutte le molecole che avete in corpo?

Cat Café: per una pausa calda e coccolosa

L’ultima opzione che vi proponiamo è per chi non rinuncia al progetto iniziale (divano, couette, libro, ricordate?) ma vuole aggiungere un tocco di coccolosità a quattro zampe in più. Se mettere il naso fuori di casa al gelo per trovare il vostro angolino di bonheur non vi spaventa, abbiamo un progettino che fa al caso vostro.

Un Cat Café, ovvero caffè dei gatti, ça vous dit? Un luogo in cui potrete sorseggiare la vostra bevanda calda mentre scivolate tra una pagina e l’altra del vostro libro.. ma con un gatto sornione che sonnecchia sulle vostre ginocchia! Per gli amanti degli amici pelosi, vi segnaliamo diversi indirizzi dove potrete trovare il vostro momento di relax. Al 9 di rue Sedaine (11e) troverete il Café des Chats, il Chat Mallows si trova invece al 30, rue des Volontaires (15e). Infine, non proprio un bar dei gatti bensi un luogo cat friendly, la libreria Shakespeare&Co: tra le stanze cariche di storia, memoria e libri polverosi, un gatto si aggira tranquillo, pronto a ricevere tutte le coccole che vorrete offrirgli. In più, se non siete mai stati in questo luogo fuori dal tempo, dovete assolutamente recuperare. Non ve ne pentirete!

Parigi come in Siberia, temperature da brividi

Cat café, un luogo dove riscaldarsi teneramente

Roberta Guttadauro

Autore: Roberta Guttadauro

Nata e cresciuta sotto il sole siciliano, è una cittadina del mondo : zaino in spalla, Nikon al collo e taccuino sempre a portata di mano. Parigi è attualmente il luogo che ha scelto per scoprire nuove culture, lingue, cibi, prospettive, sempre con curiosità e a ritmo di Swing.

Freddo glaciale au rendez-vous. Calde proposte appena sfornate per il w.e.! ultima modifica: 2018-03-01T08:27:27+00:00 da Roberta Guttadauro

Commenti

To Top