NOI ITALIANI ALL'ESTERO PROMUOVIAMO L'ITALIA
ATTIVITÁ

La Fête de la Musique 2018 a Parigi, gli eventi da non perdere!

La Fête de la Musique

E finalmente eccola qui; si è fatta attendere per un po’ ma la bella stagione arriva anche a Parigi. Gli apéro en terrasse, le sere lungo la Senna, le lunghe passeggiate per i meravigliosi ponti della capitale francese. Sembrava non arrivare mai, vero? Sì, lo sappiamo, le nuvole grigie son sempre all’orizzonte, ma non è forse anche questo il fascino di Parigi? E come festeggiare allora l’arrivo della bella stagione se non con quello che ormai è diventato uno degli appuntamenti più attesi in Francia e nel mondo? Esatto! Proprio la Fête de la Musique!

Il 21 giugno, infatti, tutta la capitale, ma anche tantissime altre città nel mondo saranno inondate di musica di tutti i generi. Ogni arrondissement avrà una propria offerta musicale, con diverse proposte e soprattutto tanta voglia di fare festa! Andiamo allora a scoprire questa 37esima edizione, e quali sono gli appuntamenti imperdibili nella capitale francese.

La Fête de la Musique

Siete pronti a scegliere i concerti da non perdere per La Fête de la Musique 2018?

Dal 1982 ad oggi la Fête de la Musique parte dalla Francia e arriva in tutto il mondo

Faites de la musique ! Fête de la Musique !” Tutto iniziò nel 1982 con questo slogan.

L’allora Ministro della Cultura del governo Francese a guida Mitterrand, Jack Lang, invitò tutti i musicisti, sia professionisti che amatori, ad esibirsi lungo le strade di tutta la nazione nel giorno del solstizio d’estate.

Da allora ogni anno l’appuntamento si rinnova senza sosta raccogliendo sempre più consensi. Nata come una manifestazione a carattere nazionale, ben preso la Fête de la Musique ha coinvolto tutti i quattro angoli del pianeta. In occasione della Giornata Europea della Musica del 1985 la manifestazione si estende al vecchio continente. Ed oggi ecco che si contano: Stati Uniti; Madagascar; Australia; Senegal; Giappone; Argentina. Nel 2014 si raggiunge l’incredibile soglia di 120 paesi partecipanti, e oltre 150 città aderenti.

Giovedì, per la 37esima edizione de La Fête de la Musique, saranno oltre 3589 gli eventi previsti in tutto il mondo, e il massimo numero di eventi in contemporanea sarà ovviamente qui a Parigi.

La Fête de la Musique

Come ogni anno La Fête de la Musique a Parigi sarà partecipatissima, siete pronti?

Come non perdersi gli appuntamenti della Festa della Musica a Parigi

Elencare tutti gli eventi de La Fête de la Musique previsti a Parigi sarebbe impossibile, sono oltre 500 gli appuntamenti della capitale. E allora per voi ecco una selezione per non perdere i concerti più interessanti. Ma non preoccupatevi, vi lasciamo anche il link a tutti gli eventi previsti in città e nel mondo, così che possiate anche voi rendervi conto della grandezza di questa imponente manifestazione.

Sicuramente uno dei concerti più gettonati sarà quello dell’Olympia, nel IX arrondissement con la superstar Ben Harper. A partire dalle ore 20 saranno ben sette gli artisti che si alterneranno sullo storico palcoscenico in Boulevard des Capucines: Angèle; Camille; Parcels, solo per citarne alcuni, e lo statunitense Ben Harper.

In pieno centro, invece,  nel I arrondissement, per gli amanti del Jazz andrà in scena un omaggio ad uno dei più grandi trombettisti esistiti, Chet Baker. A partire dalle 18h, al Sunside in rue des Lombards, Fabien Mary et ses amis (Stan Getz, Gerry Mulligan, George Coleman et Art Pepper) ricorderanno una delle figure più influenti della musica jazz mondiale. E proprio il Sunside ospiterà la nostra Chiara Civello questa sera, per un ottimo antipasto della grande giornata di musica dei prossimi giorni.

Se invece siete in vena di musiche celtiche e tradizionali non potete perdere l’appuntamento al Centro Culturale Irlandese. Tra tradizione e musica contemporanea dalle 18h alle 22h si alterneranno le musiche dei Cúig a cui seguirà l’hip hop della Rusangano Family. Il tutto ovviamente nel V arrondissement, in rue des Irlandais.

Se gli appuntamenti nella capitale son tantissimi, di sicuro non si può perdere quello nel XIX arrondissement, con le porte aperte del La Philharmonie de Paris. Dalle 18h infatti un autentico spettacolo sonoro con esecuzioni che spazieranno da Emanuel de Falla a Gerónimo Giménez, fino ad arrivare a Ravel con il Boléro, e l’Overture de La Carmen.

Anche a Parigi ecco gli eventi italiani da non perdere

Anche se La Fête de la Musique troverà spazio a Genova, Bologna, Frosinone e Napoli, qui a Parigi noi italiani ci siamo ritagliati il nostro piccolo spazio. L’Istituto Italiano di Cultura in rue de Varenne ospiterà dalle 19h l’Accademia Teatro della Scala.

In occasione dei 150 anni dalla morte di Gioacchino Rossini, Anna-Doris Capitelli, Wang Chuan, Paolo Ingrasciotta e Rocco Cavalluzzi interpreteranno degli estratti del Barbiere di Siviglia accompagnati al piano da Nicola Dal Cero.

Insomma, Parigi nella giornata del 21 giugno, con La Fête de la Musique ne ha per tutti i gusti. Ora sta solamente a voi scegliere quali concerti seguire, e festeggiare l’arrivo dell’estate in musica nella Ville Lumière!

Alessandro Pesapane

Autore: Alessandro Pesapane

Nato tra le splendide spiagge della Sardegna, dopo aver lavorato nel mondo della comunicazione e della formazione nella sua regione, si trasferisce a Parigi nel giorno esatto in cui compie i fatidici 30 anni.
Appassionato di arte, musica, cinema, cultura, sport, politica, cucina, scrittura, lettura, natura, architettura, non ha ancora trovato qualcosa che lo annoi, ma la sua ricerca non è ancora finita.

La Fête de la Musique 2018 a Parigi, gli eventi da non perdere! ultima modifica: 2018-06-19T09:20:19+00:00 da Alessandro Pesapane

Commenti

To Top