NOI ITALIANI ALL'ESTERO PROMUOVIAMO L'ITALIA
EVENTI

La Semaine Italienne torna a Parigi per la diciottesima volta con tante sorprese

La Semaine Italienne

Tempi duri per l’Italia questi. Mentre tutto il resto del mondo si gode i Mondiali, noi… beh… tifiamo (forse) per la squadra di qualcun altro. In più, ahinoi, sembra che l’estate stenti quasi ad arrivare. Che nostalgia dell’aperitivo in piazza, del prosecchino fresco, delle grigliate con gli amici, della pasta al forno mangiata in spiaggia… beh non esageriamo. Insomma: che nostalgia dell’Italia. Da un altro punto di vista, però, sembra proprio che questo sia invece un momento d’oro per il nostro paese, qui a Parigi almeno. Dal 22 giugno al 3 luglio torna infatti la Semaine Italienne organizzata dalla mairie del tredicesimo arrondissement.

Semaine Itallienne 2018

La Semaine Italienne à l'Escurial, en partenariat avec la Mairie du 13ième, c'est tout bientôt ! Du 27 Juin au 3 Juillet, Tarif Unique, 6€ ( + cartes CIP & UGC illim.)

Publiée par Cinema Escurial sur Dimanche 10 juin 2018

Diciottesima edizione per la Semaine Italienne a Parigi: ecco le novità.

Per la diciottesima volta, anche quest’anno la mairie del tredicesimo arrondissement di Parigi organizza la Semaine Italienne. Il tema di questa edizione – di cui potete trovare qui il programma completo – sono i 50 anni trascorsi dall’ormai mitico Sessantotto, concentrandosi sui punti in comune tra Italia e Francia. Per l’occasione saranno organizzati moltissimi eventi. Tavole rotonde, incontri di letteratura, mostre… Ma non solo. Anche concerti, come quello di Bobo Rondelli previsto per il 22 giugno che vi segnaliamo. Non dimentichiamo, poi, le tante proiezioni di film prodotti in Italia, tra capolavori e pellicole recenti. Solo per citarne alcuni, sarà possibile vedere “Una questione privata” tratto dal romanzo di Beppe Fenoglio, l’ultimo lavoro dei fratelli Taviani con Luca Marinelli. Oppure rivivere sullo schermo l’intensissima storia d’amore tra Elio e Oliver in “Call me by your name” di Luca Guadagnino.

La Semaine Italienne

Bobo Rondelli, ospite a Parigi della Semaine Italienne il 22 giugno. Foto: ©Sebastiano bongi toma (Facebook).

Non solo cultura, ma anche cibo alla Semaine Italienne a Parigi.

Ma la Semaine Italienne non è solo cultura. Il piazzale antistante la mairie del tredicesimo arrondissement sarà infatti allestito con un mercato en plein air. Presenti per l’occasione ci saranno La Libreria, diversi stand di artigianato made in Italy e l’immancabile bouffe. Dopo l’inaugurazione del più grande ristorante italiano in Europa, La Felicità, e del villaggio Bella Ciao, ecco che l’autentico rito tutto italiano dell’aperitivo conquista definitivamente i parigini!

Foto di copertina: ©Cinema Escurial (Facebook).

Serena Mascoli

Autore: Serena Mascoli

Pugliese, classe 1984, dopo gli studi in Storia dell’Arte e in Codicologia si trasferisce a Gerusalemme e in seguito a Milano. Dal 2013 vive a Parigi lavorando come redattrice per diversi studi editoriali. Viaggiatrice indefessa, sempre alla ricerca di qualche concerto in cui scatenarsi, dell’Italia le manca il suo mare e la Lemonsoda.

La Semaine Italienne torna a Parigi per la diciottesima volta con tante sorprese ultima modifica: 2018-06-21T11:05:12+00:00 da Serena Mascoli

Commenti

To Top