YESOUIKEND

Galette des Rois nell’aria. YesOuikend dell’Epifania, tutte le feste porti via

Galette des Rois

Chi aspetta la befana resterà deluso. A Parigi, Epifania vuol dire Galette des Rois.

Alzi la mano chi si sente arrotondato dalle abbuffate natalizie e provato dai bagordi che hanno accolto il nuovo anno. Presenti! E anche chi non si sente per niente in colpa per i momenti di ( meritata) pigrizia che ci siamo concessi in questo meraviglioso ed estenuante tour de force natalizio. PRESENTI! Il Natale lo abbiamo attraversato a testa alta e forchetta in mano, il Capodanno lo abbiamo domato a passo di danza ricoperti di paillettes e lustrini ma sappiamo tutti benissimo che… non è ancora finita! La famigerata Galette des Rois sta arrivando!

La saggezza popolare, infatti, ci ricorda che ci resta ancora un’ultima tappa prima di potere ritenere concluso questo periodo di feste. Questo significa anche, aprite bene le orecchie, che non è ancora arrivato il momento per alzare bandiera bianca e deporre la forchetta. Se infatti in Italia si festeggia l’epifania con la cara vecchia calza della Befana riempita di ogni leccornia, i nostri cugini francesi non sono da meno. L’ultima tappa culinaria delle feste arriva infatti con lei: l’unica e inimitabile Galette des Rois, un dolce a base di pasta sfoglia e frangipane.

Galette des rois: who are you?

Numerose sono le ipotesi, sacre e profane, riguardo l’origine storica di questa tradizione. Quel che è certo è che la Galette des Rois rimane tutt’oggi la protagonista incontrastata delle tavole francesi nel giorno dell’Epifania. Tradizione vuole che un piccolo oggettino (la fève) venga nascosto al suo interno e che chi lo trovi venga designato (e letteralmente incoronato!) re o regina della giornata. Ma come si svolge questo momento, atteso soprattutto dai bambini? La Galette viene suddivisa in tante parti quanti sono gli invitati più una (la parte supplementare veniva ai tempi donata ai meno fortunati) ed è il più piccolo dei convitati, nascosto sotto la tavola, a decidere in modo neutrale l’ordine della distribuzione delle parti. Chi trova la fève nella sua porzione, dunque, sarà il sovrano della giornata e avrà il diritto di scegliere il proprio re o la propria regina.

Galette des rois everywhere!

Per chi volesse lanciarsi  nella preparazione homemade di questo dolce, qui trovate una ricetta facile e veloce. E’ anche un ottimo modo per passare un pomeriggio dolcemente creativo con i vostri bimbi e con le mani in pasta.

Galette des Rois

Semplice da preparare, persino con i bimbi!

Se invece preferite affidarvi a dei professionisti, a Parigi avrete l’imbarazzo della scelta. Troverete Galette des Rois praticamente ovunque. In ogni  boulangerie e patisserie parigina, potrete scegliere tra le versioni più tradizionali e dai prezzi abbordabili (da Kayser o chez Paul, ad esempio) e tra quelle più originali ed elaborate (tra queste ultime vi consigliamo la Galette de Le Nôtre o quella di chez Hugo et Victor in Boulevard Raspail). Che decidiate per la versione tradizionale o per un gusto più originale, preparatevi in ogni caso a leccarvi i baffi!

Dopo questa ultima prova culinaria, però, sarà il momento (e forse anche il caso!) di rimettersi in movimento.

 

Pista di Pattinaggio al Forum les Halles

Dove: Formum les Halles, 3 Rue berger Paris 01

Quando: fino al 14 Gennaio, dalle 11h all e19h

#maiunsoldo

Approfittate della pista di pattinaggio sul ghiaccio di 200mq per cominciare a mandar via, divertendovi, gli etti di troppo accumulati durante le feste. L’accesso alla pista è completamente gratuito, basterà avere la carta fedeltà del Forum Les Halles. Niente panico, la carta è gratuita e potrete ottenerla in qualche clic qui.

Traversée de Paris hivernale

Quando: domenica 7 Gennaio a partire dalle 9h

Dove: in centro a Parigi

#maiunsoldo

Questa domenica, dopo esservi leccati i baffi con le ultime briciole della Galette, concedetevi una passeggiata digestiva e detox per le strade della capitale. Vi imbatterete sicuramente in un’atmosfera un po’ retro e nostalgica che saprà sicuramente conquistare il cuore anche di chi non va matto per le quattro ruote. Oltre 700 veicoli di tutte le marche e di tutte le epoche, infatti, sfrecceranno per le strade del centro di  Parigi in occasione della Traversée Paris Hivernale. Una passeggiata a piedi in una frizzante domenica di gennaio è un ottimo modo per rimettersi in moto dolcemente e godersi lo spettacolo!

Galette des Rois

Oltre 700 auto d’epoca a spasso per Parigi questa domenica.

Buon weekend a tutti e… buona fortuna con la fève!

 

Roberta Guttadauro

Autore: Roberta Guttadauro

Nata e cresciuta sotto il sole siciliano, è una cittadina del mondo : zaino in spalla, Nikon al collo e taccuino sempre a portata di mano. Parigi è attualmente il luogo che ha scelto per scoprire nuove culture, lingue, cibi, prospettive, sempre con curiosità e a ritmo di Swing.

Galette des Rois nell’aria. YesOuikend dell’Epifania, tutte le feste porti via ultima modifica: 2018-01-04T14:54:49+00:00 da Roberta Guttadauro

Commenti

To Top