Variante francese del Covid-19 e lockdown spaventano l'Esagono - itParigi

itParigi

NEWS PARIGI

Variante francese del Covid-19 e lockdown spaventano l’Esagono

Variante francese del Covid-19 - Gioconda con la mascherina

Dopo la variante inglese e quella sudafricana, adesso potrebbe essere arrivata una variante francese del Covid-19. Il sospetto degli esperti è nato a seguito di alcuni particolari focolai, come quello dell’ospedale di Compiègne, a nord di Parigi, in cui sono ricoverati 160 pazienti con sintomi non riconducibili né alla versione originale né alla variante inglese del virus. Questa nuova possibile variante del Sars-Cov-2 avrebbe inoltre contagiato anche più di 70 operatori sanitari, tra medici e infermieri. Ai microfoni dell’emittente radiofonica “Europe 1”, la direttrice dell’ospedale, Catherine Latger, ha annunciato nuove analisi su questi casi, confermando quindi che non si è di fronte alla variante inglese del coronavirus. Casi in aumento anche al Centro e al Sud-Ovest dell’Esagono, dove la situazione resta molto grave. Questo potrebbe portare il presidente Emmanuel Macron ad annunciare presto un nuovo lockdown nazionale.

Oltre la variante francese del Covid-19: casi in aumento e pochi vaccinati

Il Covid-19 in Francia continua a non arretrare, anzi sembra diventare sempre più pericoloso giorno dopo giorno. Lo scorso venerdì (22 gennaio) il portale Santé Publique France ha contato il dato più alto di casi in rianimazione dal 10 dicembre 2020. In particolare si tratta di 2.902 pazienti in rianimazione, di cui 270 in condizioni molto gravi. Negli ultimi giorni i nuovi casi in Francia sono saliti a +23.000 con +649 morti. Dall’inizio della pandemia, i casi di Covid-19 in Francia sono più di 3 milioni, con 72.674 morti. Il tasso di positività è tornato a salire al 7%, il più alto tasso dall’inizio dello scorso dicembre. Inoltre il piano vaccini procede un po’ a rilento rispetto all’Italia (con più di 1.300.000 vaccinati). Il numero di vaccinati è attualmente intorno agli 800.000, ma l’obiettivo è quello di raggiungere il milione entro la fine del mese.

Variante francese del Covid-19 - test Covid positivo
Foto: © Unsplash.

Ministro della salute Vérnan: evitare le mascherine di stoffa “faits maison”

La variante francese del Covid-19, ancora sconosciuta, potrebbe aggravare ancora di più la lotta al Covid-19 in Francia. Il ministro della salute francese, Olivier Véran, intervistato lo scorso giovedì da TF1, ha consigliato ai francesi di evitare di indossare delle mascherine in tessuto autoprodotte. Questo perché, queste mascherine “faits maison” non sarebbero abbastanza filtranti, rispetto alle chirurgiche e alle FFP2. Quest’ultime, che permettono una maggiore protezione dal virus, saranno inoltre obbligatorie per salire sui mezzi pubblici o per entrare nei negozi. L’obiettivo di Macron e del governo è quello di scongiurare un terzoconfinement”, anche se purtroppo per molti sembra essere quasi inevitabile. Nuove regole anche per quanto riguarda i viaggiatori. Chiunque volesse raggiungere la Francia nelle prossime settimane dovrà avere effettuato test con tampone molecolare, dall’esito negativo, 72 ore prima della partenza. Come annunciato in una nota dell’Eliseo, questa regola varrà soprattutto per i viaggi considerati non essenziali.

Variante francese del Covid-19 - Mascherina Ffp2
Foto: © Pixabay.

La Francia, come tutto il mondo, sta attraversando un periodo molto difficile. I ritardi nella consegna dei vaccini, annunciati da Pfizer, hanno allarmato l’Ue, soprattutto dopo la scoperta di una possibile variante francese del Covid-19. Per evitare nuovi contagi e l’affollamento delle terapie intensive negli ospedali basterà non utilizzare le mascherine di stoffa e un maggiore distanziamento (2 metri) o il lockdown totale è davvero inevitabile? Lo scopriremo nei prossimi giorni.

Variante francese del Covid-19 e lockdown spaventano l’Esagono ultima modifica: 2021-01-25T09:00:00+01:00 da Antonello Ciccarello

Commenti

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Promuovi la tua azienda in Italia e nel Mondo
To Top
1
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x