itParigi

LE RICETTE DEGLI EXPAT

La finale di Sanremo 2021 tutta da sgranocchiare

Finale di Sanremo - Sanremo Ventiventuno

Sanremo è sicuramente l‘evento dell’anno più atteso da tutti gli Italiani (anche nel mondo), non tanto per le canzoni, quanto per le polemiche che si porta dietro e per gli outfit dei cantanti! Sappiamo benissimo che la finale di Sanremo è sempre molto lunga e che abbiamo bisogno di energie per resistere fino alla fine.

Perché non preparare degli snack da sgranocchiare durante la finale oltre alle solite patatine? Potrebbero anche trasformarsi in un aperitivo!

Potete predisporli anche in anticipo, così da non perdere neanche un momento della finale di Sanremo!

Ecco per voi le mie proposte: hummus di ceci con verdure crude, ceci tostati, crackers ai semi di lino e pizzette!

Hummus di ceci con verdure croccanti

L’hummus di ceci è uno snack sano e buono, che sazia il corpo e la mente, grazie anche all’effetto crunch delle verdure crude che lo accompagnano! Facile e veloce da preparare, vi serviranno un frullatore e pochi ingredienti che avrete sicuramente a casa (tranne la tahini, una pasta di sesamo molto aromatica).

Hummus
Hummus di ceci con verdure croccanti. Ph credits: Giusi Giaconia

Ingredienti

1 scatola di ceci cotti

1 cucchiaio di tahini ben mischiata

Succo di un limone

1 spicchio d’aglio

2 cucchiai di olio d’oliva

2-3 cucchiai di acqua

Coriandolo e/o paprika per decorare

Sale

Carote, cetrioli, peperoni, finocchio tagliati a bastoncini

Sciacquate bene i ceci e privateli della pelle: è una operazione rapida e indolore, che farà la differenza nel vostro hummus! Nel boccale del frullatore, unite metà dei ceci, il succo del limone, la tahini e gli altri liquidi e iniziate a frullare. Aggiungete il resto dei ceci e frullate per un minuto fino a quando non avrete un composto liscio. Aggiungete dell’acqua in più se necessario. Aggiustate di sale. Trasferite il vostro hummus in una ciotola, decorate con olio, coriandolo e paprika e gustatelo con degli stick di verdura croccante tra una canzone e l’altra!

Ceci tostati croccanti per la finale

Questi ceci speziati sono come le ciliegie: una volta iniziato non smetti più! Anche questi, facili da preparare e sono ottimi da sgranocchiare durante la finale di Sanremo, magari mentre canta il vostro artista preferito.

finale di Sanremo - Ceci Tostati
Ceci tostati speziati una finale di Sanremo crunch. Ph credits: Giusi Giaconia

Ingredienti

1 confezione di ceci cotti

Olio

Spezie varie (io ho usato paprika, curry e pepe)

Sale

Accendete il forno a 200 gradi. Sciacquate i ceci e asciugateli bene. Irrorateli con l’olio e mescolate fino a quando non saranno tutti ben coperti. Poi preparate il vostro mix di spezie: io ho usato circa mezzo cucchiaino di ognuno. Qui adoperate la vostra fantasia: potete utilizzare quello che più vi piace e nelle quantità che desiderate. Versate il vostro mix di polveri sui ceci e mescolate bene fino a quando non saranno ricoperti dalle spezie. Trasferite il tutto sulla leccarda foderata con carta da forno e infornate per 20 minuti circa, girando di tanto in tanto e tenendoli sotto controllo (non fate come me che li ho cotti troppo!).

Crackers di semi per darci la carica durante la finale di Sanremo

Questi deliziosi crakers sono una delizia sia da soli sia accompagnati con qualche salsa (o l’hummus) o salmone affumicato. Li ho scoperti sul blog della bravissima Elisa de “Il fior di cappero” ed è stato subito amore.

finale di Sanremo Crackers
Crackers di semi. Ph credits: Giusi Giaconia

Ingredienti

120 gr farina integrale o 0

60 gr semi di lino

70 gr semi di sesamo

60 gr semi di girasole o zucca

200 ml acqua fredda

Sale

Pepe

Riscaldate il forno a 200 gradi. Mescolate tutti gli ingredienti secchi e aggiungete l’acqua, iniziando a impastare. Stendete il composto sulla leccarda rivestita di carta da forno: deve essere molto fine e senza buchi, così da risultare croccante. Cuocete per 30 minuti circa, fino ad avere una doratura. Una volta che il composto cotto sarà raffreddato, spezzatelo con le mani grossolanamente. Mangiateli così o accompagnandoli a un buon burro di Bordier magari.

Pizzette e finale di Sanremo

Dalle mie parti, si dice che ci vuole anche la sostanza. Belli questi snack croccanti e salutari, ma la finale di Sanremo è pathos e adrenalina. Quindi ci serve un boost di energie. E cosa c’è di meglio di una pizzetta come quelle da buffet? La ricetta è quella base della rosticceria.

finale di Sanremo - Pizzette
Pizzette da rosticceria per la finale di Sanremo. Ph credits: Giusi Giaconia

Ingredienti

500 gr farina

10 gr lievito di birra fresco o 5 gr secco

40 gr zucchero

1 cucchiaino di sale fino

40 grammi strutto ammorbidito (lo stesso delle reginelle!)

250 gr acqua tiepida

Salsa di pomodoro

Mozzarella

Un cucchiaio d’olio

Sciogliete il lievito in un poco d’acqua. In una ciotola unite la farina, lo zucchero, lo strutto, l’olio e il lievito (sciolto o secco). Aggiungete poca acqua alla volta e iniziate a impastare. Aggiungete il sale per ultimo. Impastate fino a ottenere un panetto liscio e sodo. Lasciate lievitare fino al raddoppio. Stendete l’impasto con un matterello e con un coppa pasta formate le vostre pizzette. Fatele lievitare in teglia ben distanziate per un’oretta.

Scaldate il forno a 180 gradi, condite le vostre pizzette con la salsa di pomodoro e infornate. Aggiungete la mozzarella alla fine.

Spero che sarete carichi e pieni di snack questa sera! Buona finale e che vinca il/la migliore!

La finale di Sanremo 2021 tutta da sgranocchiare ultima modifica: 2021-03-06T09:00:00+01:00 da Giusi Giaconia

Commenti

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
To Top
1
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x