NOI ITALIANI ALL'ESTERO PROMUOVIAMO L'ITALIA

itParigi

ARTE EVENTI

Pompei : l’esposizione torna al Grand Palais dal 1°luglio

Pompei - Pompei Scultura

L’infiammata estate post Covid-19 porta con sé la ripresa della cultura. Anche Parigi riattiva la sua macchina museale e l’esposizione Pompei torna al Grand Palais dal 1° luglio! Finalmente potremo riprenderci il diritto di questa passeggiata virtuale nella Pompei romana, prima che la lava sommergesse una delle città più artistiche dell’epoca. Percorsi e ricostruzioni in 3D sono state magistralmente elaborate dalla GEDEON Programmes, in collaborazione con il Parco Archeologico di Pompei e la Réunion des musées nationaux – Grand Palais. Che la Storia abbia inizio!

Pompei: una perla immortale dell’architettura romana

Qualcuno se la ricorderà perché argomento immancabile nei libri di scuola. Qualcun altro inneggerà all’indimenticabile live ECHOES dei Pink Floyd del lontano 1972. Altri ancora, la amano perché di origini campane o semplicemente perché amanti dell’arte. In ogni caso, Pompei rimane il simbolo di una civiltà quasi mitica che ha lasciato delle inestimabili tracce di sé.

Pompei - Pompei Affreschi

Classificata come patrimonio dell’umanità dall’Unesco, la città di Pompei viene visitata da quasi 4 milioni di persone ogni anno. Un vero pellegrinaggio storico-artistico volto a scoprire meravigliosi mosaici, affreschi e indizi riguardo la vita quotidiana pompeiana. Una vita, quella dei pompeiani dell’epoca, segnata da un tragico destino. Il prezzo da pagare per l’eternità…  

Il Vesuvio, principe implacabile della Campania e quel 79 d.C.

Amanti ancora stretti in un abbraccio. Il pane caldo appena sfornato. Un artigiano intento a lavorare al tornio. Scene di vita quotidiana che appaiono oggi, negativi cristallizzati dalla Storia. Nel 79 d.C. Pompei appare bellissima: una città fiorente d’arte e commercio, con impareggiabili architetture romane del tempo. In quel 79 d.C. però, il principe implacabile di Campania, decide di emettere una triste condanna.

Pompei - Vesuvio E Pompei

Il Vesuvio erutta e nel giro di una giornata, la sua lava incandescente investe ogni cosa, arte, palazzi, vite, sogni. Pompei è l’esempio di una grandezza passata non alla Storia, ma all’eternità, grazie alla sua distruzione. Quel magma violento e primordiale ha immobilizzato una civiltà in attesa però di essere riscoperta. E perché non godere delle ultime notizie archeologiche su Pompei anche a Parigi? Dal 1° luglio, questo sarà nuovamente possibile.

Pompei torna dal 1° luglio al Grand Palais di Parigi

Un’iniziativa che mostra un intenso e proficuo sodalizio tra Italia e Francia. I cugini d’Europa, fianco a fianco per la realizzazione di una mostra à ne pas rater, come dicono a Parigi. Il Grand Palais infatti, con la collaborazione del Parco archeologico di Pompei, ha portato un po’ d’Italia nella Ville Lumière. Quell’Italia che molti altri paesi ci invidiano, fatta di bellezza, arte e storia.

Pompei - Calco Umano Pompei

Da rilievi ad altissima precisione degli scavi di Pompei, nasce un’esposizione che farà camminare il visitatore letteralmente nel passato. Video, ricostruzioni in 3D e altri supporti digitali d’avanguardia, ci accompagneranno alla scoperta di una civiltà di rara eleganza. Il tutto, gestito dalla GEDEON Programmes, ovvero il leader in Francia nel settore documentaristico.

Cos’altro attendere allora? L’esposizione Pompei torna al Grand Palais a partire dal 1° luglio e fino al 27 settembre 2020. Non manchiamo di invitarvi al rispetto delle norme anti-Covid stabilite anche dal Governo francese: i visitatori sono obbligati ad indossare la mascherina protettiva, a rispettare la distanza di sicurezza di un metro e a prenotare on line i propri biglietti.

Pompei : l’esposizione torna al Grand Palais dal 1°luglio ultima modifica: 2020-07-03T09:30:00+02:00 da Sarah Jay De Rosa
To Top