NOI ITALIANI ALL'ESTERO PROMUOVIAMO L'ITALIA
EVENTI

Pippo Pollina a Parigi, il 3 novembre al Café de la Danse

Pippo Pollina a Parigi

Che Parigi sia una meta ambita per gli artisti di tutto il mondo è fuori discussione. E anche gli artisti italiani non mancano di certo nella capitale francese. Dopo gli appuntamenti che abbiamo avuto il piacere di documentare come Carmen Consoli o Elisa, e altri come ieri Max Gazzè, arriverà presto a Parigi un appuntamento imperdibile per gli amanti della musica italiana. Infatti il mese di Novembre si aprirà con il concerto del cantautore italiano Pippo Pollina a Parigi. Segnate quindi in agenda il 3 Novembre al Café de la Danse, per un evento imperdibile.

Pippo Pollina a Parigi

Pippo Pollina durante una sua esibizione live.

Pippo Pollina, uno degli artisti italiani più amati all’estero

Nato a Palermo nel 1963, Pippo Pollina inizia il suo viaggio in musica in Europa nel 1985, quando porta per le strade e le piazze delle grandi città del vecchio continente la sua chitarra e la musica italiana.

Nel 1986 esce il suo primo album in Svizzera, lavoro questo che lo lancerà nel mondo della musica; da qui inizia a collaborare con il celebre autore-compositore tedesco Konstantin Wecker.

Nella sua carriera Pippo Pollina ha collaborato con Georges Moustaki, il gruppo degli Inti-IllimaniFranco Battiato, Jose Feliciano e anche Angelo Banduardi.

Pollina sarà inoltre protagonista di una delle manifestazioni più celebri ed importanti del panorama musicale italiano; il Premio Tenco. Infatti domani 20 settembre, a Sanremo, il cantautore girovago partito dalla Sicilia per instaurarsi in Svizzera, sarà ospite della serata conclusiva della 42esima rassegna della Canzone d’Autore.

Scopriamo allora i dettagli dell’appuntamento di Pippo Pollina a Parigi

L’appuntamento del 3 Novembre con Pippo Pollina a Parigi, sarà l’occasione per scoprire il nuovo spettacolo dell’artista siciliano “Versi per la libertà”. Accompagnato da tre cantanti di eccezione, Adriana e Roberta Prestigiacomo, e Claudia Sala, Pippo Pollina riprende da dove aveva interrotto quest’estate; dopo 90 concerti fino alla fine di giugno, a cui si aggiungono anche 2 grandi concertia Zurigo.

Il tour europeo quindi riparte da Parigi, aggiungendo un ulteriore tassello ad un tour che conterà in totale 120 appuntamenti tra Francia, appunto, Italia, Germania, Svizzera Lussemburgo, Ucraina e anche Inghilterra.

Il programma della serata prevede un viaggio nel meraviglioso mondo dell’artista siculo, con un repertorio che spazierà dal 1986 fino al 2018, anno di uscita del suo ultimo lavoro “Il sole che verrà”. Sarà possibile quindi ascoltare pezzi che rimandano alla terra di origine dell’artista, la Sicilia, canzoni come “Banneri” o “Versi per la libertà” cantate a cappella; ma anche le più celebri “Chiaramonte Gulfi”, “Centopassi” dedicata a Peppino Impastato e “Terra”. Ma anche pezzi che trattano temi di grande attualità come migrazioni e rifugiati con “Sambadiò”, e un’intensa ed emozionante versione di “Bella Ciao”.

L’appuntamento quindi con Pippo Pollina a Parigi è il 3 Novembre, alle ore 20h. In apertura la presentazione del nuovo lavoro dei Des_Astres e il loro “Rendez-vous en airs… Inconnus”. Il biglietto è acquistabile sul sito ufficiale del Café de la Danse, oppure i canali Digitick – Fnac e i punti vendita abituali. Per maggiori info potete visitare il sito www.storiedinote.fr.

Buon concerto!

Alessandro Pesapane

Autore: Alessandro Pesapane

Nato tra le splendide spiagge della Sardegna, dopo aver lavorato nel mondo della comunicazione e della formazione nella sua regione, si trasferisce a Parigi nel giorno esatto in cui compie i fatidici 30 anni.
Appassionato di arte, musica, cinema, cultura, sport, politica, cucina, scrittura, lettura, natura, architettura, non ha ancora trovato qualcosa che lo annoi, ma la sua ricerca non è ancora finita.

Pippo Pollina a Parigi, il 3 novembre al Café de la Danse ultima modifica: 2018-10-19T08:22:32+00:00 da Alessandro Pesapane

Commenti

To Top